Logistica

La divisione logistica di Esseci propone una solida struttura e una distribuita capacità organizzativa e operativa a supporto e a completamento della filiera distributiva. La proposta dei servizi logistici comprende linee d’offerte indipendenti e sinergiche, dalla logistica integrata fino ai servizi di supporto del trasporto.

Innovazione

Esseci si è sempre adattata ai nuovi contesti di mercato e al cambiamento dei sistemi produttivi. La richiesta di livelli di servizio sempre più elevati da parte dei nostri clienti ha incrementato i processi di gestione e ha aumentato l'efficienza interna dei processi. Concentrando le proprie risorse sull'innovazione, Esseci ha operato seguendo questi principi: 

  • riorganizzazione degli spazi e delle strutture (magazzino)
  • revisione degli strumenti e delle attrezzature
  • riorganizzazione delle persone/fornitori di servizi e dei metodi di lavoro

Dosando le tre leve con l’obiettivo di raggiungere un sistema logistico equilibrato e performante, Esseci oggi ha delle caratteristiche peculiari con un proprio equilibrio delle componenti strutturali e organizzative.

Maggiori informazioni

I nostri consulenti di logistica supportano il cliente nella fase di evoluzione del sistema logistico, agendo sui seguenti aspetti:

Elementi strutturali

  • localizzazione di siti logistici
  • progettazione della rete distributiva
  • progettazione del layout di aree di stoccaggio
  • progettazione dei sistemi di stoccaggio
  • configurazione dei sistemi di movimentazione
  • configurazione e analisi di magazzino
  • Stage e configurazione prodotti 

Elementi organizzativi

  • implementazione di sistemi per la tracciabilità logistica
  • implementazione di criteri di gestione dei materiali (criteri di stoccaggio, di prelievo, di inventario)
  • introduzione del controllo dei processi (sistemi di controllo mediante kpi, cruscotti logistici)
  • riorganizzazione processi e risorse (attività, procedure, metodi di lavoro, mansioni)
  • revisione/implementazione forniture di servizi (trasporti, servizi logistici)

Elementi informatici

  • implementazione sistemi informativi di magazzino (WMS)
  •  convenienza/fattibilità, selezione e supporto all’implementazione
  • implementazione software per la gestione dei trasporti: analisi convenienza/fattibilità, selezione software e supporto all’implementazione
  • implementazione di sistemi di identificazione automatica (rfid, barcode): analisi convenienza/fattibilità, supporto all’implementazione

Controllo

Il Monitor logistico sviluppato da Esseci raggruppa in modo organico e strutturato gli indicatori KPI per il corretto monitoraggio del sistema logistico. Questi indicatori consentono di:

  • programmare le attività e coordinare le risorse (umane/attrezzature) attraverso la misurazione dei flussi previsti, dei carichi di lavoro e delle code;
  • controllare le attività, le risorse e la struttura attraverso l’analisi a consuntivo delle produttività, del livello di servizio, degli errori rilevati, dei flussi gestiti e/o processati, del grado di saturazione del magazzino;
  • supportare l’attività di analisi e di miglioramento del sistema logistico, utilizzando gli indicatori per individuare aspetti critici e misurare i risultati ottenuti da interventi riorganizzativi;
  • coinvolgere gli operatori e attivare sistemi premianti collegati ai risultati raggiunti.

Per Esseci i KPI logistici debbono possedere le seguenti caratteristiche:

  • utili e adeguati alle esigenze del sistema logistico;
  • chiari e comprensibili;
  • rappresentativi della realtà in esame;
  • attendibili e inconfutabili;
  • realizzabili con il sistema informativo esistente;
  • gestiti e costantemente aggiornati.

 I KPI utilizzati da Esseci sono stati raggruppati in tre categorie principali:

  • volumi: misurazione dei volumi fisici di occupazione e dei flussi (p.e. % occupazione del magazzino, numero righe in ingresso, in prelievo, in spedizione – i più utilizzati e significativi per il monitoraggio dei flussi);
  • efficacia: misurazione qualità output fornito dal processo (p.e. % errori di prelievo, di spedizione, % ordini evasi in tempo, % righe evase in tempo, etc.);
  • efficienza: misurazione produttività e costi del processo (p.e. numero righe/h/operatore, etc.).
Maggiori informazioni

Il Monitor Logistico implementato da Esseci fornisce la risposta per il collegamento in tempo reale alle basi dati aziendali, permette di presentare graficamente gli indicatori in modo che possano essere facilmente leggibili, fruibili e interpretabili. Il software WMS (Warehouse Management System) implementato prevede un monitor o cruscotto logistico alimentato dai dati di base estraibili dal sistema ERP aziendale.

l processo di realizzazione del monitor segue queste fasi:

  • analisi del sistema logistico e delle relative criticità;
  • identificazione delle variabili e delle criticità da monitorare;
  • individuazione e definizione degli indicatori adeguati;
  • progettazione del monitor logistico a livello tecnico (modalità di estrazione dei dati di base e di elaborazione degli indicatori, modalità di aggiornamento) e grafico;
  • realizzazione e avviamento monitor logistico.

Ottimizzazione

Esseci ha organizzato l’area trasporti e spedizioni permettendo ai propri clienti di migliorare il livello di servizio e di ridurre significativamente l’incidenza dei costi di spedizione.

A quanto detto si deve aggiungere che, in Italia più che in altri paesi europei, il settore dei trasporti è caratterizzato da un panorama di piccoli operatori; sebbene risultino molto flessibili nel seguire le esigenze del cliente, non sempre sono adeguati, per dimensione e professionalità, ad affrontare la complessità di una logistica moderna.

Questa infatti richiede soluzioni anche complesse e dimensioni significative per ottenere economie di scala, e di conseguenza riduzioni dei costi, a fronte di un miglior servizio.

Maggiori informazioni

Per controllare e ottimizzare gli elementi di un'azienda, Esseci effettua un check completo dell'area dei trasporti e delle spedizioni. Questo prevede una mappatura di tutte le tipologie di trasporto e di spedizioni utilizzate e richieste nell'RFP aziendale. Vengono valutate tutte le modalità di impiego in funzione del livello di servizio richiesto dal cliente e alle caratteristiche della merce. 

L'obiettivo è di individuare e correggere i punti critici più comuni:

  • un'organizzazione non strutturata dei trasporti nata da stratificazione di più interventi;
  • una forte insaturazione dei giri di consegna;
  • tariffe non in linea col mercato;
  • gestione dei vettori non efficiente;
  • controllo dei costi sostenuti.

Esseci, oltre a permettere una riduzione significativa di una voce di costo importante nei bilanci del cliente, può essere utilizzata come leva di vendita laddove, l'elevata efficienza della funzione in oggetto, riesca a  generare benefici sui propri clienti facendoli accedere agli eventuali minori costi e tariffe ottenuti dall’azienda.

Organizzazione

Esseci nel svolgere la propria attività di logistica di magazzino è chiamata ad un processo continuo di miglioramento per rispondere ad esigenze di servizio, di efficienza e di sicurezza sempre più elevate. Abbiamo sviluppato una logistica di magazzino performante, senza incorrere nelle consuete criticità organizzative e gestionali che minano la qualità del servizio fornito, facendo riferimento agli elementi organizzativi fondamentali della logistica.

Ogni magazzino ha proprie caratteristiche e peculiarità in termini di prodotti gestiti, soluzioni strutturali e organizzative implementate, dimensioni, servizi erogati. Tuttavia Esseci rileva da sempre un filo conduttore che accomuna le problematiche di spedizione e in base a questo ha sviluppato delle best practices:

  • il materiale/prodotto è posizionato in modo razionale, in considerazione la rotazione logistica e la modalità di stoccaggio più adatte in ordine e pulizia, ottimizzando spazi, efficienze nelle attività di movimentazione e sicurezza;
  • la rintracciabilità dei prodotti, la mappatura di magazzino sempre presente, snellendo il lavoro degli operatori a ricerche “time consuming”;
  • il sistema logistico  coerente con il tipo e il livello di servizio richiesto dal mercato, con conseguenti soddisfazione del cliente e efficienze per cercare di stare “al passo” con le richieste;
  • una standardizzazione delle procedure, ogni operatore svolge la stessa attività in modo uguale negli standard del servizio fornito e dell’efficienza dei processi;
  • dati di controllo, che consentano di monitorare prestazioni ed efficienza dei processi;
  • le differenze inventariali minimali, senza i impatti negativi sulla gestione e sul servizio erogato.

Il processo di sviluppo della logistica di magazzino di Esseci è costituito da quattro fasi, che ciclicamente si ripetono:

  • definizione della strategia di sviluppo del sistema logistico, sulla base degli obiettivi posti;
  • progettazione strutturale ed organizzativa del sistema logistico, sulla base della strategia di sviluppo definita;
  • gestione operativa “day by day” del sistema logistico implementato;
  • impostazione del processo continuo di miglioramento del sistema logistico;

 

Sei interessato o hai domande sui nostri servizi?

Esseci srl

La storia dell'azienda, le news e il sistema integrato di Esseci srl

Visita il sito
Esseci Service

La divisione Esseci dedicata ai servizi IT e alle soluzioni informatiche

Visita il sito